La terza di ritorno dei campionati a squadre!

Continua senza sosta e scorre veloce il percorso in campionato per le squadre targate TT Torino. Arrivano buone notizie e qualche rammarico dalle varie squadre scese in campo in questo ultimo week di febbraio.

Secondo stop consecutivo per la B1 maschile che cade nel derby torinese coi cugini del Cus Torino per 5 a 2 in casa. Condizione sotto tono da parte dei nostri atleti che dopo la sconfitta della scorsa settimana sono scesi in campo forse con poca motivazione vedendo scorrere via l’eventuale rincorsa alla promozione finale. C’è da recuperare energie per provare fino all’ultimo a mantenere una posizione nobile in classifica e la sosta della prossima settimana potrà sicuramente giovare ai nostri atleti Panzera, Vicario e Cardea.
Si ferma anche la B2 che complice l’assenza di Alessandro Ceccon, perdono col fanalino di coda Genova per 5 a 3. Due punti per Olivero e uno per De bari. Un ringraziamento per la disponibilità di Palazzo Alessio che ha sostituito Ceccon.

Vince anche con un po’ di sofferenza la C1 per 5 a 2 contro Moncalieri”B” fuori casa. Campo sempre ostico quello di Moncalieri dove complice un po’ di “tremarella da primo posto” i giocatori sono scesi in campo troppo tesi mostrando a tratti troppe insicurezze tecniche e mentali.
3 punti per Vallino Federico che vince soffrendo contro  Caronia Salvatore per 12 a 10 al quinto chiudendo il match dopo le belle vittorie su Caldarone e Galofaro. Cedono invece a Caronia sia Sulis per 3 a 2 e Giai per 3 a 1. Importanti comunque i punti contro gli altri giocatori che hanno permesso alla squadra di chiudere prima della pausa sempre al comando del girone per affrontare alla ripresa l’ultima parte di campionato in modo positivo.
Rammarico per la C2 che perde col Sisport Fiat per 5 a 4 dopo aver sperato in una fantastica rimonta partendo dal 4 a 2 di passivo. 3 punti per Noto e 1 di Moroni purtroppo non sono bastati. Una vittoria avrebbe permesso ancora di ambire alla qualificazione play off. Ora le chance si sono ridotte ma mai dire mai!!

Vincono entrambe le D1 e mantengono il primato di classifica. La D1 targata Amerio Alessio, Ricupito, De Costanzo, Vicario e dal capitano Scano si impongono con un rotondo 5 a 0 sul C.rd.c. Torino. Belle le vittorie di Ricupito e Amerio sull’esperto Baradaran Hashem giocatore sempre molto difficile da affontare. Una concreta e solida De Costanzo chiude il discorso con altri 2 punti.
La D1 Castro, Franceschini, Baggio e Secci vince per 5 a 2 col Sisport Fiat con 3 punti di Franceschini e 2 di Castro sempre molto diligenti in queste occasioni.
Vince la D2 in trasferta ad Alpignano per 5 a 0 di Romano, Orsello , Allasia e Dal Col mostrando segnali di crescita mentre sul campo difficile di Giaveno la D2 di Dompè. Riva Rivot, Amerio Luca e Giaccaglia perde per 5 a 1.

(A.Paiola)

28503993_10213720363035999_15227961_o