6° Giornata di ritorno Campionati a squadre Nazionali e Regionali

Si è svolta nel week end la penultima giornata dei campionati a squadre. In programma era previsto l’atteso scontro salvezza per la serie A2 maschile in trasferta a Este. Purtroppo il risultato finale per 4 a 2 in favore dei veneti vede capitolare i torinesi che ora sono penultimi.

16521706_10210559498816369_1105832061_nNon sono bastati 2 punti di Piciulin vincitore su Marcato e Moro. Ora bisognerà a tutti i costi vincere il recupero con la spezia e con Modena nell’ultima giornata casalinga.

Formazione rimaneggiata per la B1 che cade per 5 a 3 contro Verres. 2 punti per Cardea e 1 Olivero. Assente il capitano Panzera per motivi familiari.

Grande successo per la B2 che con un netto 5 a 0 si impone sul Cus Torino e centra la matematica salvezza. Bravi i ragazzi che nonostante la loro giovane età sono riusciti nell’ottenere l’obiettivo prefissato a inizio stagione. La partita ha visto ottenere 2 punti per un ritrovato Sulis, 1 punto per Carmona sul bravo Alessio Nocera leader dei cussini e 2 punti per Ceccon, molto concreto nel girone di ritorno che ha dimostrato una maturità in più rispetto al girone di andata. Complimenti!

Cade la C1 a Verres per 5 a 2 anche in questo caso formazione non al meglio con l’assenza di alcuni titolari. 1 punto per De Bari e 1 per Nino.

Sosta per entrambe le C2, ferme per riposo.

Una sconfitta e una vittoria per le D1, che hanno visto perdere in casa per 5 a 4 la squadra di Castro, Franceschini e Baggio contro la Sisport Fiat, mentre vince sul campo del Cirie la formazione targata Fanizza, Ricupito e De Costanzo per 5 a 1.

2 vittorie per le D2 una in casa del TT Giaveno per 5 a 4 ad opera di Amerio, Amerio e Baravaglio e netto 5 a 0 per la D2 di Dompè, Rivot e Daniele.

(A.Paiola)