Seconda di ritorno campionati a squadre!

E’ stato un lungo week end quello in casa T.T.Torino che vedeva scendere in campo tutti i suoi atleti sia maschili che femminili.
Due giorni di gare in giro per l’Italia per cercare conferme sia di classifica che di crescita tecnica da parte dei nostri allievi.

Iniziamo dalla serie A2 femminile che vince per 4 a 2 contro lAuxilium Cuneo dopo essere stato sotto per due a zero, grande rimonta delle nostre ragazze. 2 punti per Daniele e 1 a testa per Nino e Riabchenko chiudono in match. Sconfitta invece contro la capolista Cortemaggiore per 4 a 2. Con ancora l’ultimo concentramento da disputare la squadra è al secondo posto assieme a Savona.

Bella prestazione della serie B femminile che cercava la riconquista del primato in classifica e così è stato. 2 vittorie per 4 a 0 contro Regaldi e Cus consolidano il primato della formazione composta da Andrea Ricupito, De Costanzo Anastasia e Castro Carmela .

Buone prove arrivano dalle giovani della C femminile dove la squadra composta da Sereno Regis Emma e Giorgia Sulis 28313583_10213677702969524_1842220343_nvincono con Sisport Fiat e TT Enjoy e cedono il passo solamente alla vincitrice del campionato TT Novara. In grande crescita Sereno Regis autrice sia di una bella prestazione la scorsa settimana a Terni sia in questa giornata con vittorie pesanti contro avversarie più quotate.
L’altra C femminile composta da Sulis Beatrice e con l’esordio stagionale di Bazzi Tatiana ottiene una vittoria col Valledora e 2 sconfitte mentre la C femminile del giorne B composta da Marta Riva Rivot e Dompè Mara chiude il girone con un buon terzo posto fatto si di alti e bassi ma di una crescita costante da parte di entrambe.

Passiamo al settore maschile dove la B1 purtroppo perde lo scontro al vertice col Verzuolo per 5 a 2. Campo sempre difficile quello cuneese dove non sono bastati grinta e determinazione per ottenere un successo che ci avrebbe permesso di rimanere in scia al primo posto.
Sconfitta anche per la B2 sempre a Verzuolo per 5 a 3. Anche qui il fattore campo ha pesato e un po’ di affaticamento mentale e di condizione fisica da parte del giocatore più in forma Ceccon hanno determinato la sconfitta finale. Niente di grave ma bisogna rimettersi subito in corsa per terminare al meglio questo campionato e rimanere nelle zone nobili della classifica.

Bella vittoria per i giovani della C1 che si impongono per 5 a 1 sul campo del San Salvatore. Complice anche l’assenza di Silvio Pero il match comunque sempre ostico contro avversari mai domi come Calabrese ( difensore in crescita) e l’esperto Berta, ha preso una strada in discesa grazie alle belle prestazioni anche sofferte in qualche caso di Andrea Giai, Vallino Federico e Sulis Jacopo. Con questa vittoria la squadra guidata dal coach Paiola rimane al primo posto a 14 punti.
Vince in trasferta la C2 maschile sul campo del TT Enjoy per 5 a 2 . Con questa vittoria la squadra può ancora sperare in un miracolo e cercare l’accesso ai play off anche se la bagarre davanti risulta complicata con 5 squadre in lotta per l’obiettivo. 3 punti per Noto e 2 per Moroni nel tabellino finale del match.

Vincono entrambe le D1 e rimangono al primo posto dei rispettivi gironi.
La D1 guidata da Scano si impone in trasferta al Cus Torino per 5 a 0 con 2 punti di De Costanzo, 2 di Amerio e 1 di Vicario mentre la D1 targata Franceschini, Castro, Baggio e Secci si impone per 5 a 2 sull’Ivrea.

Chiudiamo la rassegna con le D2 che ottengono un successo con il Ciriè (Dompè, Riva Rivot , Giaccaglia e Amerio) per 5 a 3 e una sconfitta con Moncalieri ( Romano, Orsello, Allasia e Dal Col) per 5 a 2.

(A.Paiola)