Primo Torneo Predeterminato Regionale al T.T. Torino

Inizia anche quest’anno la stagione agonistica con l’organizzazione in casa del Tennistavolo Torino del primo torneo predeterminato regionale del 14 e 15 Settembre 2019.

Grazie alla collaborazione con 8 Gallery in questa edizione premiamo i vincitori di tutte le gare di singolare maschile e femminile con una tessera acquisto del valore di 50 Euro valida presso tutti i punti vendita Media World.

In bocca al lupo a tutti i giocatori ed all’organizzazione per uno splendido torneo.

Terza giornata di campionato

2015-Ceccon

Nel weekend di Halloween è andata in scena la terza giornata di andata dei campionati a squadre nazionali e regionali.
Abbiamo già scritto della sconfitta della nostra serie A1 maschile nel derby torinese col Cus Torino (link), e purtroppo sono cadute in trasferta anche la B1 maschile in quel di Parma per 5 a 4 (due punti Corazza, uno Piciulin, uno Cardea) e la B2 maschile a Verzuolo per 5 a 1 (un punto Vicario). C’è grande rammarico per il risultato delle nostre squadre, ma siamo fiduciosi della pronta reazione dei nostri atleti che, nel prossimo weekend, saranno impegnati rispettivamente nelle trasferte di Monza e Cus Torino.
Bella vittoria invece per la C1 maschile che ha espugnato il difficile campo del Cirie’ per 5 a 4 con grande protagonista Alessandro Ceccon, autore di una prova convincente con 3 punti, mentre Bonfioli e Fantino hanno portato a casa un punto a testa contribuendo in modo decisivo al risultato finale.

Sono cadute invece entrambe le C2 maschili. La C2 “A” ha perso in casa con un netto 5 a 0 contro la capolista Arcadia, mentre la C2 ”B” ha ceduto per 5 a 1 al Giaveno.

Vittoria e ancora primato per la D1 maschile che,trascinata dal capitano Franceschini, ha vinto per 5 a 1 sul campo del Cus Torino.

Una vittoria e una sconfitta per le D2 maschili: la D2 “A”, vincendo, ha confermato il comando del suo girone, mentre la D2 ”B” si è assestata a centro classifica.

Grandi novità nella stagione 2015-2016

new-medium

In continuità con i grandi risultati ottenuti ai campionati individuali e a squadre giovanili, assoluti e veterani abbiamo chiuso la stagione con nuove grandi soddisfazioni agli ultimi europei giovanili di Bratislava e stiamo preparando una nuova stagione che ci auguriamo essere di grandi soddisfazioni pongistiche e di ulteriore crescita.

Di seguito una breve sintesi delle principali novità

 

  • Protagonisti agli europei giovanili di Bratislava:
    Piciulin vice campione d’Europa Cadetti a squadre
    Pinto, Frigiolini e Piccolin (new entry) qualificati per i campionati mondiali Juniores a squadre
  • Ripescati in A1 maschile
    accettata la richiesta di ripescaggio, scaldiamo i motori per una sfavillante prossima stagione
  • Nuovi arrivi in casa TTTorino:
    nuovi tecnici e atleti in organico per la prossima stagione
  • Il Tennis Tavolo Torino è primo nel Trofeo Gino Mario Cini:
    la ciliegina sulla torta a coronare una stagione fantastica
  • Grosse novità per il settore agonistico/amatoriale pomeridiano e serale: con l’ingresso di nuovi tecnici e nuove idee ci prepariamo ad offrire un servizio ancora migliore con nuove iniziative su misura per tutti gli iscritti

 

Stage di Tennis Tavolo Paralimpico al TT Torino

Paralimpico-Stage-1Il 18 e 19 aprile, presso la palestra del TT Torino, si è svolto un nuovo Stage Promozionale e Agonistico di Tennis Tavolo Paralimpico.  Gli stage, organizzati da Francesco Baggio con il supporto e la supervisione di Alessandro Arcigli, sono un’occasione speciale che portiamo avanti con  continuità da almeno due anni e sono aperti a tutti gli atleti o appassionati del settore paralimpico. In questa edizione, oltre alla partecipazione degli atleti del Tennis Tavolo Torino, abbiamo raccolto adesioni dal Piemonte, dalla Liguria e dall’Emilia Romagna, confermando il successo di un’iniziativa indirizzata a tutti coloro i quali hanno voglia di trovarsi, allenarsi e migliorare la propria tecnica facendo esperienza in serenità.
Lo spirito dell’iniziativa è ben sintetizzato da Renata Busettini che commentando questa edizione sostiene: “Non è il primo stage organizzato da Alessandro Arcigli e Francesco Baggio al quale partecipo, ma sin dalla prima volta questi incontri si sono rivelati un’opportunità da non perdere. L’esperienza di Alessandro e la dedizione di Francesco permettono agli atleti  di allenarsi in modo professionale, senza perdere di vista la voglia di condividere con degli amici la passione per questo sport. In questa edizione, il giovanissimo Matteo Orsi impeccabile ed instancabile si è sicuramente contraddistinto come “new entry” più promettente.  Un grazie va al paziente Eugenio Martinelli ed alla precisa Carmela Castro
Il calendario dei prossimi appuntamenti è ancora da definire, dovendo conciliare i molti impegni pongistici del prossimo periodo, tuttavia ne daremo informazione appena possibile …stay tuned!!!

Il Paralimpico di Montecchio

Paralimpico-000Sabato 14 Febbraio a Montecchio Maggiore (VI) si è disputato il quarto torneo Predeterminato Paralimpico dove i nostri atleti, accompagnati dal tecnico-giocatore Francesco Baggio e dal suo braccio destro Carmela Castro Cama, sono stati impegnati nel singolo maschile classi 3/5 e nel singolo femminile classe 1/5.

Il Tennis Tavolo Torino si è contraddistinto per una nutrita rappresentanza con la partecipazione di ben sei atleti: Abdeltif En Nachoua, Fabio Zuccalà, Antonio Panichelli, Mohamed Mady Tarek e Francesco Baggio nel singolo maschile 3/5; Renata Busettini nel femminile classe 1/5.

Da sottolineare che Fabio, Antonio e Tarek erano al loro esordio assoluto in una competizione ufficiale e Renata al suo secondo torneo.

I risultati sono stati assolutamente incoraggianti: nel singolo Abdeltif En Nachoua e Fabio Zuccalà si sono trovati opposti nello stesso girone e sono riusciti a qualificarsi entrambi, così come Francesco Baggio che ha dominato il girone in scioltezza. Abdeltif e Francesco hanno superato anche gli ottavi di finale per infine arrendersi nei quarti, rispettivamente contro Nader Shawki e Roberto Berti. Il torneo è stato vinto da Marco Sentinelli su Roberto Berti per 3-1.

Ottime le prestazioni degli esordienti del TT Torino: oltre a Fabio Zuccalà che è riuscito a qualificarsi per la fase ad eliminazione, Antonio Panichelli ha lottato in un girone di ferro da quattro giocatori mettendo in mostra un buon gioco, mentre Mohamed Mady Tarek, ha avuto ragione di Massimo Pastorino ed è riuscito a strappare un set al più quotato Alessandro Giardini, semifinalista del torneo.

Nel femminile classe 1/5, la vittoria nel girone di Renata Busettini su Ornella Brogliato non è stata sufficiente per qualificarsi per la fase ad eliminazione diretta del torneo che è stato vinto da Valeria Zorzetto 3-0 su Giada Rossi. In ogni caso per Renata una buona prestazione.

Tirando le somme è stata una bella manifestazione in cui il nostro gruppo ha giocato bene, ha dimostrato coesione ed un incoraggiante progresso tecnico, “incassando” i complimenti del direttore tecnico paralimpico Alessandro Arcigli.