Trasferta in Macedonia per i cadetti Vallino e Giai. Si torna a casa con un bronzo.

Settimana intensa per i nostri cadetti Vallino Costassa Federico e Andrea Giai che erano impegnati con la nazionale italiana in Macedonia nel torneo internazionale giovanile cadet e junior open.

Nella gara a squadra qualche rammarico per i nostri azzurri che cedono alla Romania nei quarti di finale mentre nella gara di singolo Giai Andrea passa il girone per poi cedere al primo turno del tabellone mentre Vallino perde negli ottavi di finale per 3 a 2 contro un greco dopo essere stato avanti per 2 set a 0.

Il torneo ha assunto note piacevoli poi nella gara di doppio dove Vallino in coppia con l’atleta siciliano Spagnolo ottengono un bel bronzo giungendo in semifinale. Un doppio ormai abbastanza collaudato che ha permesso ai due giovani atleti di salire sull’ambito podio.

Sconfitta con “Onore” contro la capolista

Nella penultima giornata di serie A1 Maschile la nostra formazione era ospite della capolista Castel Goffredo. Risultato finale di 4 a 1 per i mantovani con unico punto per i nostri da parte di Jordy Piccolin che vince per 3 a 0 contro Mutti Matteo.

Sconfitta di misura per Daniele Pinto per 3 a 2 contro il forte cinese di Castel Quian Cheng dove il nostro atleta novarese ha dimostrato di aver ritrovato fiducia e determinazione dopo un mese di marzo sottotono.

Ora ci attende l’ultima partita in casa contro Norbello venerdì 15 aprile per chiudere al meglio la stagione e il campionato.

 

Buon pareggio per la serie A1 in trasferta a Roma

Restano ancora poche chance ma fino a quando la matematica lo consente è giusto crederci.

Con questo spirito i ragazzi della serie A1 maschile hanno ottenuto un prezioso pareggio sul campo del CRAL Roma per 3 pari nel recupero di serie A della scorsa settimana.

1 punto a testa per i nostri giovani portacolori realizzati da Piccolin Jordy su Pavan per 3 a 2  e un punto per Daniele Pinto e Frigiolini Nicholas entrambi su Di Fiore Nicola entrambi per 3 a 2.

Ora ci attende la trasferta quasi impossibile in casa contro la capolista Castel Goffredo, cercando di portare a casa almeno un pareggio per poter continuare ancora a sperare nella lotta salvezza.

La nostra serie A chiuderà poi la stagione nello scontro diretto per rimanere nella massima serie contro Norbello il 15 aprile.

Forza ragazzi!!!!

foto di copertina (by Roba Da Pongisti)

4 ° Giornata di ritorno campionati Nazionali e Regionali

Si è chiuso un week end ricco di emozioni per le squadre del TT Torino impegnate nella 4° giornata di ritorno dei campionati a squadre.

Iniziamo con la serie A1 che purtroppo cade in casa contro il Marcozzi per 4 a 1, dove l’unico punto per la nostra compagine porta la firma di Jordy Piccolin che vince in rimonta sotto 2 a 0 per 3 a 2 contro Di Marino Alessandro. Ora per la salvezza conterà solo vincere nella difficile trasferta a Roma.

Ottima vittoria per la B1 che vince in scioltezza contro il Metal Parma per 5 a 1 dopo il passo falso dell’andata che ci aveva visti battuti per 5 a 4. Buona prova per Piciulin Gabriele autore di 2 punti e 1 successo a testa per Cardea su Carboni e di Corazza e Olivero entrambi sul difensore Guarnieri.

Grande successo per la B2 che vince contro la capolista Verzuolo ancora imbattuta in questa stagione con protagonista assoluto Panzera Eugenio autore di una tripletta di grande spessore soprattutto contro Costantinescu Ciprian che risultava essere ancora l’unico giocatore senza sconfitte nel campionato. Doppietta anche per Vicario Gabriele che con determinazione vince sui giovani Foglia Mattia e Luca Palmarucci.

La C1 vince per 5 a 2 contro il TT Ciriè con una bella e convincente prova del giovane Carmona Vincenzo che bissa 3 successi su 3 contro Scolari, Fede e Macario. Buona prova anche per Ceccon Alessandro con 2 punti su Scolari e Rolle.

Una vittoria e una sconfitta per le C2 maschili, dove il TT Torino “B” cade contro la capolista Arcadia per 5 a 3 e rimane a metà classifica mentre 2 punti d’oro nella lotta salvezza per il TT Torino “A” che vince per 5 a 1 contro il TT Giaveno.

Vince anche la D1 maschile che mantiene il secondo posto in campionato battendo il Cus Torino per 5 a 2 mentre in serie D2 la squadra “B” vince per 5 a 4 contro il Valledora mentre la squadra “A” perde sul filo del rasoio per 5 a 4 contro il Cus Torino.

Prossimo week end ultimo torneo nazionale giovanile a Terni per le qualificazioni ai prossimi campionati italiani giovanili, dove saranno protagonisti tanti nostri giovani atleti.

In bocca al lupo a tutti!!!

 

A1: pareggio in trasferta con il Mugnano e incontro con il Carrara

FORMAZIONE_01_IMGP8438Nell’attesa dell’imminente incontro con il Carrara, registriamo il buon pareggio per i ragazzi del T.T. TORINO nella prima giornata di ritorno in serie A1 maschile in trasferta in casa del Mugnano. Risultato finale di 3 pari con 2 punti del sempre concreto e solido Daniele Pinto su Amato e Lucesoli, 1 punto per Jordy Piccolin su Lucesoli e 2 sconfitte con qualche rammarico per Nicholas Frigiolini che ha ceduto contro Lasan Sas per 3 a 2 con un rocambolesco 11 a 9 nel quinto set finale, peccato!!! Un punto che ci dà fiducia per la seconda parte di campionato e che ci garantisce ancora qualche speranza di salvezza in un campionato ancora equilibrato nella bassa classifica.

Pubblicato in A

I video della sesta giornata di A1.

Incontro con alta densità di residenti a Formia, quello tra TT Torino e Castelgoffredo. Decisiva la vittoria di Bressan contro un Frigiolini a cui è sfuggita al quinto set la partita con Rech. Due punti per Qian, ancora fuori portata, e Matteo Mutti in panchina.