Campionati italiani giovanili 2019… Il T.T. Torino 2 società classificata

Era l’appuntamento più sentito e quello dove bisognava dimostrare qualcosa in più e così è stato. Ai campionati italiani giovanili 2019 di Terni il Tennis Tavolo Torino si conferma tra le società vertici del pongismo giovanile italiano. Grazie ai successi ottenuti dai suoi atleti nella classifica per società chiudiamo con un ottimo 2 posto dietro a Castel Goffredo e davanti al TT Ennio Cristofaro giunto terzo.

pizap.com15568742884861

Obiettivo reso possibile grazie al lavoro svolto durante l’anno , gestendo i momenti anche di difficoltà che tutte le società nel corso della stagione hanno. Un risultato ottenuto con l’aiuto di tutti allenatori, giocatori, staff , genitori che è sfociato in questo grande risultato. Continua a leggere

Campionati Italiani di 5, 4 e 3 categoria Terni 2018

Classico appuntamento di fine stagione per molti atleti e pongisti quello di Terni che vedeva scendere in campo per quasi 10 giorni di gare i giocatori appartenenti alle categorie di 5, 4 e 3.

Un buon livello medio ha contraddistinto queste giornate dove giungere sul podio per vincere una medaglia ha dimostrato di essere impresa ardua per molti sopratutto per le teste di serie. Nulla di scontato quindi a partire dalle gare quinta categoria.

Iniziamo la rassegna partendo proprio dai quinta dove sfioriamo per un soffio due podi nelle gare doppio una nel maschile con la coppia Amerio Alessio e Casassa Costantino ( T.T. Enjoy) che perdono ai quarti di finale contro i vincitori del torneo Sabbadini e Klaus. Altro quarto di finale e questo ancora più incerto perso dalle nostre ragazze Sereno Regis Emma e Marta Riva Rivot che cedono per 3 a 2 contro Varveri e Caiano.

Nel singolo quinta escono dal girone ma lottando Amerio Luca e Fanizza Rebecca mentre si fermano al primo turno Amerio Alessio e Natale Romano. Riva Rivot Marta esce agli ottavi di finale con Mardari Ecaterina vincitrice poi del torneo.

Nelle gare di quarta categoria, qualche soddisfazione in più arriva prima dal doppio quarta dove Vallino Costassa Federico e Spagnolo Daniele (Eos Enna) vincono a sorpresa la gara di doppio in finale sui compagni di squadra Giai Andrea e Valerio Bucci per 3 a 1. Finale tutta TT Torino quindi con 3 ragazzi su 4 . Oro e argento nel doppio maschile quindi gran bel risultato!.IMG-20180515-WA0005

Buon terzo posto per la coppia Giai e Zanetta che nel misto quarta perdono in semifinale contro Pecchi e Valotto per 3 a 0 con tutti e 3 i set giocati sul filo del rasoio. Qualche distrazione di troppo che è costata cara ai nostri giovani atleti per provare l’accesso alle semifinali.IMG-20180502-WA0015

Nella gara di singolo maschile 4 qualche rammarico per Vallino e Giai che in un tabellone molto lungo e insidioso non riescono a mantenere la lucidità per arrivare in fondo al torneo perdendo rispettivamente al terzo turno e al secondo turno mentre Fanizza Stefano esce al primo turno. Fuori nel girone Giai Claudio e Dompè Mara.

Vera rivelazione del torneo è stato Valerio Bucci che giunge terzo e medaglia di bronzo dopo aver sfiorato la finale persa in semi contro Bersan luca per 11 a 9 al quinto.IMG-20180517-WA0018

Chiudiamo con le gare di terza categoria dove il livello era molto alto sia nel femminile che nel maschile. Vincere una medaglia in questa gara era impresa ardua e infatti rimane il rammarico di averle sfiorate in più occasioni come nel doppio misto 3 con le coppie Vicario- De Costanzo e Ceccon-Ricupito entrambe fermate ai quarti di finale.

Nelle gare di singolo segnaliamo l’ottimo quinto posto di Vicario Gabriele che perde veramente per poco l’accesso alla semifinale contro il bravo Leonardo Milza per 12 a 10 al quinto dopo aver avuto una condotta di gara esemplare mentre buon torneo per Olivero che giunge agli ottavi perdendo per 3 a 1 contro Lo Presti. Escono dal giorne Ceccon per differenza set, Vallino e De Bari.

Ci si aspettava sicuramente qualcosa di più nel femminile sia nelle gare di doppio femminile sia nel singolo. Purtroppo un mix di paura e di inesperienza ha fatto si che le nostre coppie formate da Ricupito-Castro e De Costanzo- Sereno Regis Chiara siano uscite al primo turno nel doppio mentre nel singolo De Costanzo perde di poco l’accesso al tabellone finale pagando la sconfitta per 11 a 9 al quinto con Franchi Monia mentre Castro in un girone molto difficile giunge quarta. Unica a passare il girone è stata Andrea Ricupito che però arrivando seconda nel girone ha complicato il suo percorso finendo nel tabellone principale su Paizoni che dopo aver vinto il primo set  equilibrato per 14 a 12 prende il largo e chiude per 3 a 0.

Nella classifica società giungiamo terzi, frutto comunque dell’ottimo lavoro del gruppo e di tutto lo staff tecnico. Un ringraziamento particolare ai tecnici Paiola, Di Napoli e XU Fang e a tutte le persone che hanno collaborato durante l’anno.IMG-20180519-WA0001

Campionati italiani Giovanili 2018

Si sono svolti come di consueto nella settimana dal 25 aprile a 1 maggio 2018 i campionati italiani giovanili di categoria. Tennis Tavolo Torino presente come sempre e con grande ambizioni da parte dei suoi atleti e tecnici.

Quest’anno sicuramente la manifestazione vedeva un grande equilibrio in tantissime gare, visto il buon livello tecnico che sta aumentando soprattutto su tutto il territorio italiano.

Con la giusta grinta e la determinazione i nostri atleti sono riusciti a ottenere un grandissimo risultato frutto del lavoro di tutta la stagione agonistica svolta coi propri allenatori e staff.

IMG-20180501-WA0006

Secondo posto sia nel medagliere che nella classifica per società, grazie alle belle performance dei nostri portacolori.

Le gare si erano aperte con gli junior e gli allievi dove abbiamo ottenuto 1 medaglia d’oro nel doppio femminile junior con Nino e Coates, un bronzo nel misto con Nino e Calisto, 1 bronzo nella gara a squadre con Nino e Ricupito. Nelle gare allievi argento nel doppio femminile con Ricupito e Rinaudo e bronzo nel singolare femminile allieve per Ricupito.31444888_1518173554978769_6430043320352768000_n

Nella gara ragazzi che ci vedeva protagonisti incetta di medaglie nelle varie gare. Oro nel doppio ragazzi con Vallino e Giai, oro nel singolo maschile e campione d’italia per Vallino, argento e secondo posto per Giai in una finale molto combattuta e bellissima contro Federico risolta solo al quinto seti per 11 a 9, bronzo nel doppio misto per Vallino e De Costanzo, oro nella gara a squadre ragazzi maschile che vedeva tra le sue file Amerio Alessio, Vallino Federico, Giai Andrea e Riccardo Giaccaglia che si riconfermano campioni d’Italia per 2 anni consecutivi. Podio_Singolare_Maschile_Ragazzi_Terni_2018

Nelle gare ragazze portiamo a casa un bel bronzo nella gara a squadre con qualche rimpianto per la semifinale persa contro Piscopio. Brave comunque le nostre De Costanzo, Sereno Regis, Sulis Giorgia e Beatrice. Argento anche nel doppio femminile ragazze con De Costanzo e Zanetta che perdono in finale per poco contro Arlia e Salliu del Castel Goffredo.IMG-20180501-WA0013

Il nostro resoconto finale quindi ci vede portare a casa ben 10 medaglie con 3 ori e mezzo, 2 argenti e 4 bronzi e mezzo.

Di seguito ringraziamo tecnici e staff e atleti che hanno partecipato alla spedizione di quest’anno. Complimenti ancora a tutti e forza T.T. TORINO!!!

Categoria Giovanisimi: Giaccaglia Riccardo e Sulis Beatrice

Categoria ragazzi: Vallino Federico, Giai Andrea, Amerio Alessio, De Costanzo Anastasia, Sereno Regis Emma, Sulis Giorgia

Categoria allievi: Ricupito Andrea, Sulis Jacopo, Bucci Valerio

Categoria Juniores: Nino Martina, Fanizza Stefano

Allenatori: Paiola Andrea, Di Napoli Antonella e XU Fang.

Campionati Italiani Assoluti e Seconda cat. Terni 28 Febbraio 4 Marzo 2018

Si sono disputati dal 28 febbraio al 4 marzo i Campionati Italiani Assoluti e di 2 categoria F.I.T.E.T. nella cittadina umbra di Terni. A rappresentare i colori della nostra società sono scese in campo Martina Nino, atleta della nazionale juniores femminile e che da quest’anno vive nel centro federale di Formia e Daniele Manuela compagna di squadra in serie A2 femminile.
Qualche soddisfazione in gare sempre molto combattute e difficili e dal tasso tecnico elevato sono arrivate col bronzo conquistato nel doppio femminile seconda categoria dove Martina era in coppia con Barani Arianna del TT Cortemaggiore. Sconfitte in semifinale dalla coppia Milic-Carli, le due giovani hanno disputato una buona gara, mostrando segni di crescita durante il loro percorso.
Un po’ di rammarico nella gara di doppio misto seconda categoria dove Nino era in squadra con Sinigaglia Marco del Villa d’Oro Modena. Sconfitta per 3 a 1 ad opera della sempre forte e consolidata coppia Soraci-Irrera , il risultato finale è sempre stato in bilico e a tratti la vittoria era alla portata di mano.
Un po’ di delusione invece nella gara di singolo dove Martina, complice anche un po’ di paura e tensione durante i match esce da un girone molto ostico che la vedeva contro la numero 3 del torneo Semenza perdere 3 a 1, vincere il secondo incontro con Visentin e perdere nel match decisivo per 3 a 2 contro Evelyn Vivarelli numero 1 delle cadette.
Nelle gare dell’assoluto, Martina ha ottenuto un quinto posto nel doppio femminile sempre con Barani, ottavi di finale nel misto con Sinigaglia ed è giunta terza nel suo girone di singolo dopo aver perso contro Cavalli per 3 a 1, Vivarelli Debora per 3 a 0 e vincendo una buona partita contro Carassia.
Per Manuela Daniele invece qualche recriminazione nella gara di singolo femminile dove esce per differenza set vincendo 2 partite su 3. Sconfitta iniziale con Barani per 3 a 0 ( risultato fatale!) e belle vittorie su Paizoni e Delasa.
Nel doppio misto seconda in coppia con Frigiolini, dopo la vittoria al primo turno sconfitta contro la coppia vincente del torneo Seretti-Carassia che hanno dimostrato concretezza e solidità e non lasciando scampo agli avversari.

(A.Paiola)

 

“Fine stagione col botto per i nostri atleti ai Campionati italiani di Categoria di Terni”

19369164_10211722351486959_88315572_o

Si conclude la stagione per il TT.Torino con i campionati italiani di categoria disputati a Terni dal 3 al 18 giugno . Torneo lungo che ha visto impegnati tanti nostri giovani atleti che si sono battuti fino all’ultimo per ottenere una medaglia di prestigio, coronamento di una stagione faticosa e ricca di impegni.

Partiamo con la rassegna facendo i complimenti al nostro veterano Franceschini Gianmaria che nella gara veterani over 65 riesce ad ottenere un argento nel doppio maschile e un oro nel misto assieme a Torregrossa Armando e Baldeschi.

Ottimo secondo posto nella gara di singolo maschile 5 categoria per Stefano Fanizza, che cede solo in finale contro il bravo 13 enne Coppolino. Una stagione da incorniciare per Stefano che ha saputo dimostrare grinta e tanta determinazione nell’ottenere un risultato di prestigio, ampiamente meritato per l’impegno profuso tutto l’anno dal nostro atleta.

Quasi perfetta invece la nostra De Costanzo Anastasia che conquista la medaglia d’argento nel singolo femminile 4 categoria, perdendo la finale con l’ex seconda categoria Bisaccioni per 3 a 1, già vincitrice del 5 categoria femminile. Tanta concentrazione e grinta hanno dato quel mix vincente che hanno condotto Anastasia in fondo al torneo. Brava!!!

Boom di medaglie e grandi partite per Martina Nino, che esce protagonista da questi italiani riuscendo a portare a casa l’oro nel singolo femminile 3 categoria in finale contro Bressan del Castel Goffredo e vincendo poi ben 3 argenti nel doppio misto terza, doppio femminile terza e nel doppio seconda categoria femminile in coppia con Simona Ettari. Complimenti a Martina che ha saputo rimanere fredda e lucida per tutti i giorni e in ogni gara, dimostrando un gran carattere!!!

Buon torneo anche per Rossella Scardigno che riesce a portare a casa due medaglie difficili e preziose nel doppio misto seconda, bronzo in coppia con Carlo Rossi del Marcozzi e nel doppio seconda femminile bronzo con Brzan del Vallecamonica.

Il TT Torino chiude col secondo posto come società nella classifica finale dietro a Castel Goffredo, risultato ottenuto grazie all’impegno profuso da tutti, tecnici, atleti e staff tecnico.

(A.Paiola)

Pioggia di medaglie ai Campionati Italiani giovanili per il TT Torino!

18338734_10211320070390183_296232593_o

Un grande successo. E’ con queste parole che iniziamo la nostra rassegna sui campionati italiani giovanili 2017 appena conclusi. Dovevamo essere protagonisti e così è stato.

Ottimi risultati da parte dei nostri atleti che hanno tenuto alti i colori del nostro club che chiude dietro al Castel Goffredo la classifica per società e nel medagliere. Un secondo posto che è il risultato di un gruppo che ha saputo dimostrare spirito e tenacia soprattutto nei momenti difficili delle gare.

Ben 11 le medaglie conquistate dai nostri atleti nelle varie categorie.

Partiamo dalle gare junior dove è stato assoluto trascinatore e protagonista Gabriele Piciulin, autore di una vera e propria impresa prima nel singolo maschile dove giunge terzo, battendo nei quarti di finale Carlo Rossi della Marcozzi suo diretto contendente per il podio e fermandosi poi col vincitore del titolo Antonino Amato in semifinale.

Nella gara a squadre con 8 vittorie su 8, Piciulin è stato il vero leader e capitano che ha condotto alla conquista dell’oro la squadra torinese in finale contro Castel Goffredo per 3 a 1. Punto decisivo contro il nostro ex Daniele Pinto in un match molto spettacolare e incerto conclusosi per 3 a 2 in favore di Gabriele. Grande merito va dato anche ai suoi compagni Corazza Andrea e Carmona Vincenzo che sono stati determinanti nei momenti topici del match. Corazza è stato autore dei punti decisivi sia contro il Cus Torino nei quarti sia in semifinale contro il Verzuolo, riuscendo a trovare quel coraggio e quella grinta che hanno fatto la differenza. Grandissimo Carmona Vincenzo che in finale ha portato a casa contro Cicuttini del Castel il punto che ha permesso di andare in vantaggio sui lombardi e darci quella sicurezza che si poteva vincere la partita.

Nelle junior femminili segnaliamo l’ottimo secondo posto di Martina Nino in coppia con Anna Loro del TT Biella che sfiorano l’impresa in finale contro Delasa-Ramazzini del Vallecamonica perdendo sul filo del rasoio la finale. Un argento meritato per Martina che ha giocato una gara di doppio molto intensa e coraggiosa.

Passiamo alle gare allievi dove Andrea Ricupito in coppia con Anastasia De Costanzo nella gara a squadre allieve conquistano la medaglia di bronzo, battendo nei quarti di finale il cortemaggiore dell’esperta Barani e perdendo poi in semi contro Castel Goffredo di Armanini- Bressan.

Molte medaglie sono arrivate dai più piccoli e nella categoria ragazzi il successo più grande è stata la vittoria nella gara a squadre con l’oro ottenuto da Vallino-Giai-Amerio, esemplari nella condotta fino alla fine. Una vittoria di squadra che ha visto i torinesi prevalere sull’Albatros in finale per 3 a 1. Il primo incontro aveva visto cedere per un soffio Vallino col forte Amato per 3 a 2 in un match bellissimo e di gran livello dove il nostro atleta avrebbe meritato la vittoria. Bravo Giai autore di 2 punti su Barbagallo e su Amato dove con autorevolezza Andrea si è imposto. Perfetto Amerio che ha saputo dare il suo prezioso contributo vincendo la partita che ha dato la svolta e ci ha portati in vantaggio per 2 a 1 sugli avversari.

2 bronzi nel doppio misto ragazzi con le coppie Giai- Stanglini e Vallino- De Costanzo che giungono entrambi terzi e altro bronzo nel doppio maschile ragazzi sempre ad opera di Giai-Vallino.

Ottimo terzo posto nel doppio femminile ragazze con Anstasia De Costanzo in coppia con l’atleta di verzuolo Timo Araya che giungono fino in semifinale. Bravissime.

Passiamo ai nostri atleti più giovani che sono stati perfetti e non hanno mancato nemmeno una medaglia nella categoria giovanissime.

Una splendida Emma Sereno Regis e una grintosa Sulis Giorgia hanno conquistato l’oro nella gara a squadre femminile giovanissime battendo in finale il Vallecamonica per 3 a 0.

Più dura era stata la semifinale vinta sul King Pong per 3 a 2 con qualche sofferenza di troppo ma che ha dimostrato grande compattezza tra le nostre atlete che hanno saputo ruggire nel momento decisivo.

Nel singolo giovanissime bel terzo posto di Sulis Giorgia che perde in semifinale con Palmisano .

Nelle gare di doppio medaglia d’argento per la coppia Sulis- Allegranza del Cus Torino che perdono la finale contro i numeri 1 del torneo Spagnolo- Palmisano.

Medaglia sempre d’argento per la nostra coppia consolidata Sereno-Sulis nel doppio femminile giovanissime con sconfitta nella finale contro Valenti-Busnardo.

La società ringrazia tutti gli atleti per l’impegno profuso sperando che questi risultati non siano un traguardo ma un segno che col lavoro e l’impegno si possono raggiungere grandi risultati.

Un ringraziamento particolare a tutto lo staff tecnico, dagli allenatori Paiola, Zilong e Di Napoli e ai collaboratori che durante l’anno ci hanno dato una mano nel preparare al meglio questo appuntamento da Manuela Baderna a Panzera Eugenio a Vicario Marco e Gabriele De costanzo e a tutte le persone che hanno reso possibile questo grandissimo successo!!!! Grazie!!!!

IL DIRETTORE TECNICO
PAIOLA ANDREA