Prima giornata campionati nazionali e regionali A.S.D. T.T.TORINO

Ricomincia la stagione dei campionati a squadre in casa Tennis Tavolo Torino. Molte le compagini ai blocchi di partenza rinnovate, soprattutto in campo femminile dove il nostro club quest’anno schiera ben 2 squadre di serie A2 femminile.

Iniziamo la nostra rassegna proprio dalla serie A dove il T.T.Torino “A” nel girone”A” guidate dal tecnico Colucci, torna a casa dalla trasferta di Trieste con un buon pareggio contro il Castel Goffredo e con una sconfitta di misura per 4 a 2 contro il Kras . Buon esordio della new entry Miriam Carnovale che si è dimostrata pronta alla sua prima esperienza nella serie A con 2 punti conquistati contro il Castel su Bressan e Turganti e un punto contro il Kras contro Milic Martina. Buona anche la prestazione della nigeriana Ajala Fumilola, giocatrice giovane ma esperta di caratura internazionale che avrà il ruolo chiave in tutta la stagione di fare da chioccia a Miriam e Teresa. Ancora in rodaggio proprio Teresa D’ercole che nonostante sia mancato il risultato sul campo ha dimostrato sempre tanta grinta e voglia di migliorarsi in un campionato assai difficile che le permetterà sicuramente durante l’anno di confrontarsi con atlete di livello.

Passiamo alla serie A2 “B” inserita nel girone B,che accompagnate dal tecnico Di Napoli tornano dalla trasferta a Castel con un buon pareggio e una sconfitta. Nella prima partita complice l’inizio di stagione e quindi ancora alla ricerca di una buona condizione, le ragazze hanno dovuto soccombere con un 4 a 0 contro Verzuolo, squadra ben attrezzata e competitiva tra le cui file erano presenti Coates, Irrera e Marengo. Un pò emozionata il nuovo acquisto Frisone, capace di alternare sprazzi di bel gioco a momenti di stop che sono comunque comprensibili per una ragazza all’esordio con la nuova squadra ma con tanta voglia di dimostrare tutto il suo valore. Qualche ricriminazione nella partita Ricupito-Irrera dove la nostra giovane cede il passo per 3 a 2 mostrando comunque una maturazione crescente nell’affrontare un’avversaria con tanta esperienza e che milita ormai da anni in serie A. Buona prova anche anche per De Costanzo sempre con Irrera al di là del risultato i segnali sono stati postivi. Disco Rosso per Manuela Daniele contro Marengo, anche lei ancora alla ricerca della miglior condizione fisica ma che con la sua grinta ed esperienza sarà sicuramente fondamentale nel percorso della squadra e per le tre giovani compagne.

Meglio la seconda partita dove le ragazze hanno centrato un ottimo pareggio per 3 pari contro Castel. Buone vittorie per Frisone su Angeli, di De Costanzo Daniele su Tai Kim e solo per un soffio sconfitta di misura di Ricupito contro Cicuttini.

Passiamo alla serie B femminile che ripropone la stessa squadra dello scorso anno col solo cambio tecnico in panchina con l’arrivo di Demichelis Piermaria.

Buona prova delle ragazze che contro Verzuolo cedono per 4 a 2 ma dimostrando di non essere inferiori con l’ottima prova di Sereno Regis Emma autrice di 2 punti contro Rinaudo e Zucchetti. Non è arrivata la vittoria ma sia Rivot che Fanizza si sono difese contro avversaria assai toste e che in casa riescono a dare sempre qualcosa in più contando sul fattore campo.

Ottima invece la prova contro il Gasp Moncalieri dove si ripete Sereno Regis con la bella vittoria su Orlando e si riscattano con le prove convincenti su Cacace e su Cresta sia Marta Riva Rivot che Fanizza Rebecca col risultato finale di 4 a 0.

Iniziamo la rassegna sulle squadre maschili dove erano impegnate in trasferta la serie B1 a Carrara, che si impone con un netto 5 a 0 contro la formazione toscana ampiamente rimaneggiata e che consente comunque di portare a casa 2 punti preziosi alla squadra composta da Frigiolini, Cardea e Vallino Federico guidati dal tecnico Paiola.

Inizia con una sconfitta di misura la serie B2 che cede in trasferta alla Regaldi Novara per 5 a 4. No sono bastati i 3 punti del sempre solido allenatore-giocatore Xu Fang per portare a casa la vittoria. 1 punto per Giai ancora alla ricerca della forma migliore.

Era di scena invece il derby di C2 maschile che prevedeva da calendario subito una partita particolare per i nostri giovani atleti. Vince per 5 a 0 il TT Torino studio dentistico Braida che con le vittorie di Amerio 1 punto e di Fanizza e Mariani 2 punti a testa non lasciano scampo agli avversari Giaccaglia Riccardo, Sperti Marco e Danilo Giannico.

Torna a casa con una sconfitta la C2 “c” che cede il passo per 5 a 4 contro il Cus Torino per 5 a 4 nonostante le buone prove di Claudio Giai e Franceschini. Poco brillante Madaro autore di 1 punto che sicuramente cercherà riscatto nelle prossime giornate e che darà di sicuro un apporto importante durante il campionato.

Buon esordio sempre fuori casa per la D1 composta da Orsello, Romano e Dal Col che si impone sul campo del Dertona con un bel 5 a 1 che consente alla squadra torinese di iniziare nel migliore dei modi questa avventura.

Entrambe vittoriose le serie D2 che vincono in casa contro il Cus Torino per 5 a 3 con l’ottima prova di Sereno Regis con 3 punti su 3 e 1 punto a testa per l’esordiente Dirment, ragazzo di origine rumene e giovane di 15 anni con tanta voglia di dimostrare e 1 punto per Fanizza Rebecca e vittoria per 5 a 3 contro la Sisport per 5 a 3 con la buona prova di Secci Armando autore di 2 punti e di Giaccaglia Marcello 2 punti e Marta Riva Rivot 1 punto.

Chiudiamo la rassegna con la vittoria della D3 per 5 a 2 contro il pierino mazzetto con l’esordio agonistico di Gerbi 3 punti, Taurisano, Polese 1 punto e il rientrante Baravaglio 1 punto

Prossima settimana prime partite in casa per la b1, la b2 e lo studio dentistico braida di c2. Vi aspettiamo con l’inizio degli incontri alle ore 16, sabato 12 ottobre.