LE SQUADRE DEL TT TORINO 2020/21 – L’A2 MASCHILE

LE SQUADRE DEL TT TORINO 2020/21 – L’A2 MASCHILE
  • Post category:A / CAMPIONATO

A poche ore dal nuovo dpcm, che conferma il tennistavolo nella lista degli sport al momento ritenuti “più sicuri”, proseguiamo con la presentazione delle nostre nuove squadre.
E’ giunto il momento di passare ai “4 moschettieri” dell’A2 maschile!
Parliamo ancora di un gruppo giovane formato da due conferme della squadra vincitrice dello scorso campionato di B1, Federico Vallino e Marcello Cardea, e due new entry, Gabriele Piciulin e Antonio Giordano. A dirigere le operazioni dalla panchina Domenico Colucci.
Federico e Marcello sono ormai due veterani del Tennistavolo Torino. Fede, classe 2005 e campione italiano cadet in carica, sarà il giocatore più giovane di tutto il campionato. E’ uno dei ragazzi più interessanti del panorama nazionale e nonostante la sua giovane età la società non ha mai avuto dubbi sul lanciarlo in questo difficile campionato.
Marcello si è guadagnato il suo posto in squadra a suon di punti pesanti soprattutto al termine della scorsa stagione quando ha messo la sua firma sulla promozione.
Gabriele invece torna nella società nella quale è cresciuto dopo un’esperienza fatta di tanti anni in nazionale e soprattutto dopo diversi anni in A1.
Antonio, classe 2004 originario di Casamassima (BA), è arrivato a Torino la scorsa estate dopo aver manifestato senza segreti di voler a tutti i costi vestire la nostra maglia. Si allenerà nel centro federale di Terni.

“Sono contento ed orgoglioso” afferma il DT Colucci “di poter seguire questa squadra. Tre ragazzi su quattro sono all’esordio assoluto in A2 ma questo non mi spaventa perchè sono ragazzi giovani che si allenano tanto e quindi sono in continua crescita. Gabriele è un lusso in questa categoria e sarà proprio a lui che chiederò di aggiungere quel tocco di esperienza fondamentale per far girare correttamente il meccanismo! Marcello e Federico, insieme a Nicholas che non giocherà più per il TT Torino ma che comunque ringrazio per il suo lavoro, sono gli artefici della vittoria del campionato di B1. Mi aspetto un bel campionato da entrambi ma soprattutto da Federico mi aspetto che mi faccia vedere in campo quella maturità che insieme alla serietà con cui già affronta il suo impegno sportivo quotidianamente gli consentirà di fare un grande salto in avanti e di diventare un giocatore competitivo a livello assoluto. Sono sicuro che non mi deluderà. Infine avere Antonio in rosa è una piacevole sorpresa! Lo conosco da quando era un bambino, ho avuto modo di vedere da vicino tutti i suoi miglioramenti passo dopo passo e ho un ottimo rapporto con Gianluca Abbaticchio, il suo allenatore da sempre. Ora Antonio ha 16 anni ed è un giocatore solido che sicuramente ha alzato il livello di questa squadra. Sono convinto che farà grandi cose”.

La squadra di A2 maschile giocherà i propri incontri casalinghi il sabato alle 19:00 perciò siete tutti invitati (sempre nell’assoluto rispetto delle norme anti-Covid in vigore ad inizio campionato) a venire a tifare TT Torino! In bocca al lupo ragazzi!!!